News Valmalenco LUGLIO 2015

 

Contininuano ad arrivare nuove testimonianze dalla Valmalenco .
Quanto segue sono le analisi di Dario Giacoletto del blog Presenze Aliene.

 

La presenza sulla Terra di entità le quali, per le caratteristiche che presentano, sono dette “mutanti” o “mutaforma”; per i non addetti è certamente una ipotesi ardua da accettare. Sono dette mutanti, in quanto non presentano una manifestazione stabile e duratura, ma mutevole. Una domanda però è doverosa: “Gli esseri umani, nel corso della loro manifestazione di vita sulla Terra, sono stabili?” In base alla semplicistica opinione umana parrebbe di sì; ma appena si valuta con accortezza, la risposta è certamente no. La differenza più evidente degli umani rispetto a queste entità mutanti, è la durata della manifestazione. Per gli umani dura una vita più o meno lunga, con tutte le variazioni legate all’età. Per le entità mutanti, dura in base al loro intento di manifestazione.
 
Mi sono pervenute da anonimo autore della Valmalenco, queste due fotografie eccezionali, scattate nella zona di Tornadri di Lanzada. L’autore desidera mantenere l’anonimato, non vuole essere coinvolto, non vuole notorietà. E’ certamente consapevole di aver fatto una foto eccezionale, forse è presente in lui, qualche timore. La prima (sopra) propone uno spettacolare esempio di entità mutante. Si vede la parte superiore del corpo, non quella inferiore. Potrebbe anche non esserci, quindi significherebbe che la materializzazione in forma umana non è esteticamente completa. Nulla cambia in quanto al fatto, che in se stessa, l’entità manifesta è completa in quanto essere. Certo, questi sono concetti non facilmente comprensibili o condivisibili dal punto di vista umano; in quanto fanno a cazzotti col nostro comune modo di pensare e in base alla nostra cultura, ma questo è e quindi occorre prenderne atto. Se presento un alieno con tre dita (trattasi di altro caso), significa che quell’entità aliena così ha deciso di manifestarsi.  In questo caso, nel riquadro in giallo, vediamo una mano molto massiccia e presumibilmente con cinque dita. L’essere umano deve comprendere che si stanno valutando eventi, che in base alla nostra logica, sono anomali e quindi fanno parte del mondo del paranormale. A scanso di equivoci faccio presente che le due foto, ad analisi di specifico programma per accertarne la genuinità, sono definite in versione originale e pertanto non alterate. Nessuna traccia di taglia e incolla.
 
La seconda foto inviata, scattata circa un minuto dopo la prima, non riporta più la presenza dell’entità. Certamente se ne è andata. Se con le gambe o smaterializzandosi, non lo potremo sapere, a meno che non mi giungano altre foto a dirlo. Più probabile la seconda ipotesi. Comprendo la difficoltà di accettazione, da parte delle persone meno provvedute. Comprendo anche la difficoltà di accettazione da parte del potere, il quale non vuole che la gente comprenda. Questo però è.
 
Osservando la parte anteriore del corpo, si nota che il torace (cerchiata in rosso) presenta caratteristiche non simili a quelle umane e, come già riscontrato in altre manifestazioni del genere, si osserva una parvenza di volto. Una parvenza di volto è presente anche nella parte blu, cerchiata in verde, sotto ad un apparente casco. Come si può notare, la luminosità blu non pare essere frutto di riflesso, ma parrebbe possedere caratteristica propria. L’essere si presenta come se indossasse casco e tuta nera; ma questo è unicamente l’abbigliamento di circostanza scelto.

Video importato

YouTube Video  


Condividi questo articolo

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

I commenti sono chiusi

Get Adobe Flash player

Contact

 

Luglio: 2015
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

On the Net

Visitatori

  • 1219850 Visitatori